Readme.it in English  home page
Readme.it in Italiano  pagina iniziale
readme.it by logo SoftwareHouse.it

Yoga Roma Parioli Spedizioni Raccomandate Roma

Ebook in formato Kindle (mobi) - Kindle File Ebook (mobi)

Formato per Iphone, Ipad e Ebook (epub) - Ipad, Iphone and Ebook reader format (epub)

Versione ebook di Readme.it powered by Softwarehouse.it


Angelica figura novamente

Lapo Gianni


Angelica figura novamente
di ciel venuta a spander tua salute
tutta la sua vertute
ha in te locata l'alto dio d'amore.
D'entr' al tuo cor si mosse un spiritello
escì per li occhi e vennem' a ferire
quando guardai lo tuo viso amoroso;
e fe' il camin pe' miei sì fero e snello
che 'l core e l'alma fece via fuggire
dormendo l'uno e l'altropauroso;
e quando 'l sentir giugner sì argoglioso
e la presta percossa così forte
temetter che la Morte
in quel punt' overasse 'l su' valore.
Poiquando l'alma fu rinvigorita
chiamava il cor gridando: «Or se' tu morto
ch'io non ti sento nel tu' loco stare?».
Rispose il corch'avea poco di vita
(solperegrino e senz' alcun conforto
quasi tremando non potea parlare)
e disse: «Oi almaaiutami levare
e rimenare al casser de la mente!»
E così insiememente
n'andaro al loco ond'e' fu pinto fòre.
Onde mia labbia sì mortificata
divenne alloraohimèch'i' non parea
sentendo il cor morire innaverato;
dicea meco sovente ogne fiata:
«Ahi lassoAmorche giammai non credea
che fussi contra me sì spietato!»
Ahiche crudel torto e gran peccato
fa' inver' di mesì tuo servo leale!
Ché Merzé no mi vale
che tu no mi tormenti a tutte l'ore».