Readme.it in English  home page
Readme.it in Italiano  pagina iniziale
readme.it by logo SoftwareHouse.it

Ebook in formato Kindle (mobi) - Kindle File Ebook (mobi)

Formato per Iphone, Ipad e Ebook (epub) - Ipad, Iphone and Ebook reader format (epub)

Versione ebook di Readme.it powered by Softwarehouse.it


Giacomo da LentiniAmor non vole ch'io clami
Amor non vole ch'io clamimerze[de] c'onn'omo clamané ch[e] io m'avanti c'amic'ogn'omo s'avanta c'ama;che lo servire c'onn'omosape fare nonn-à nomoe no è in pregio di laudarequello che sape ciascuno:a voibellatal[e] dononon vorria apresentare.Per zo l'amore mi 'nsegnach'io non guardi a l'antra gentenon vuol ch'io resembli a scignac'ogni viso tene mente;[e] per zo[ma]donna miaa voi non dimanderiamerze[de] né pietanzache tanti son li amatorich'este 'scita di savorimerze[de] per troppa usanza.Ogni gioia ch'è più raratenut'è più preziosaancora che non sia carade l'altr'è più graziosa;ca s'este orientalelo zafiro asai più valeed à meno di vertute:e per zo ne le merzedelo mio core non v'accedeperché l'uso l'à 'nvilute.'Nviluto li scolosminidi quel tempo ricordatoch'erano sì gai e fininulla gioi nonn-è trovato.E·lle merzé siano strettenulla parte non sian detteperché paian gioie nove;nulla parte sian trovatené dagli amador chiamateinfin che compie anni nove.Senza merze[de] potetesaverbella'l meo disioc'assai meglio mi vedetech'io medesmo non mi veo;e però s'a voi paressealtro ch'esser non dovesseper lo vostro amore avereunque gioi non ci perdiate.Cusì volete amistate?Inanzi voria morire.