Readme.it in English  home page
Readme.it in Italiano  pagina iniziale
readme.it by logo SoftwareHouse.it

Ebook in formato Kindle (mobi) - Kindle File Ebook (mobi)

Formato per Iphone, Ipad e Ebook (epub) - Ipad, Iphone and Ebook reader format (epub)

Versione ebook di Readme.it powered by Softwarehouse.it


InghilfrediDel meo voler dir l'ombra
Del meo voler dir l'ombracominzo scura rima.Como di dui congiunti Amor mi 'nunglasì natural m'adombrain lavoreo e rimaessendo duesemo un com' carne ed ungla.Ed è rasonpoi membrala Scriptura le membrache di tal guisa tale Amor congiungesì chequando l'agiungetal dritto amor v'aiungechi lo mantennull'altra gioi li membra.Ed eoc'a provar mirosonosalvando sperdosì che concriomi 'n amare spunza;doglio quando più mirolo guadagno che perdoche più mi pura ca l'aigua la spunza.E ciò mi fa cui sonoc'al cor m'à miso un sonodi ben voler sì forteche m'abattoin tai peneche battole mani e giù m'abattoe son giocondo [e] di pianger fo sono.Stringe lo core e grondalo viso di conduttodell'aiguache tale fonte risurge;non ò coverta a grondache lo mal che m'è aduttocovrir potessese el non risurge.Tal è 'l disio c'òndeche sì spesso mi conded'un aghiac[c]iato pensier crudo e restound'eo di duol no restoquand'a pensar m'arestolà u' il disio lo mio mal nasconde.S'eo tegno il dritto a inversoe di lei il cor mi 'ncembratal la sento non maraviglia parmitant'ao nascoso in versodel meo core la cambrachè nullo amante di ciò non è par mid'essere amato a puntoda leiper cui son puntoda lungi più che quando le son presso;und'eo a dir m'apressoqual eo [n]d'agio lo pressoe non di tutto posso dire un punto.Del meo disir non novochiuso parlare spargoca chiusamente doglio sopra cima;nullo par di me novoche tal porto lo cargoin dritto amorper c'ogn'altro dicima.La mia fede è più castae più diritta c'astache 'n segnoria s'è regata a servae più lealtà servache 'l suo dir non conservalo bon Tristano al cui pregio s'adasta.Lo mio buon dir s'avastava [a] leiper cui se vastala mia personac'a governar nerv'àla nave di Minervache sì forte mi 'nervaa sofrir pena c'ogn'altro divasta.