Readme.it in English  home page
Readme.it in Italiano  pagina iniziale
readme.it by logo SoftwareHouse.it

Ebook in formato Kindle (mobi) - Kindle File Ebook (mobi)

Formato per Iphone, Ipad e Ebook (epub) - Ipad, Iphone and Ebook reader format (epub)

Versione ebook di Readme.it powered by Softwarehouse.it


Incontrino de' Fabrucci da FirenzePer contrado di bene
Per contrado di benemi convien male direavegna che mi sia grave penanzadi ciò che m'adivene:ché mi conven partiree lasciar cortesia e buona usanza.Ben è fera pesanzaavere in ubrianzalo ben dire e 'l contare:e me conven blasmarecontando lo mio ingannocapur ab[b]iendo dannonon si puote uom laudare.Dunque blasmare assaimi posso ogne stagionemembrando vita d'ogne fino amanteca di laudarsi assaihanno giusta cagionee me convien per contrar gire avante.Forte ne son pesanteca di leale amantene sono dispregiatoch[ed] io non sono amato:però da me laudatanon fia donna [crïata]s'io non son ristorato.Sì come Adamo'l primoomo da Dio crïatofue sodotto per agnolo maligno(secondo noi [s]avemoodo che fue ingannatoporgendo ad Eba 'l pome de lo legno)cosìe eo per disdegnoda una esser convegnodi tal guisa schernitocas'io fosse sciop[p]itono 'l doveria poteresofrir lo suo volerech'i' no ll'avea fallito.Già no le minospresiper nes[s]una cagioneca no oservasse 'l suo comandamento;secondo ch'io intesidata mi fue intenzoneper sua mossa e da suo cominc[i]amentodi darmi compimentoa tut[t]o il mio talentoquando fosse ragione:or m'aleva cagioneportami blasmo assai;già unque non pensaic'amasse a tradigione.Già unque no 'l pensaidonna leale ardireper sé laudareinganasse la gente;e disconvene assaiquel che non vol seguiremandarsi proferendo sì sovente:ca ben è [s]canoscentequal donna fa presentele sue parole invanoond'ha cuor longitanoper esser più laudata;ma talor n'è blasmataportata in mano in mano.